ALTO CONTRASTO -a +A

“CRESCERE ASSIEME”

“Crescere Assieme” è un progetto che Cieffe Srl di Trento, ente accreditato per la formazione con FSE e soggetto attuatore, ha realizzato in collaborazione con l’associazione AbC Onlus, ora incorporata nel nuovo soggetto AbC IRIFOR del Trentino, e cinque istituti Comprensivi del primo ciclo di istruzione beneficiari delle azioni formative (IC Cavalese, IC Giudicarie Esteriori, IC Mezzolombardo e Paganella, IC Tione 4, grazie al finanziamento della PAT e del Fondo Sociale Europeo). Realizzato tra ottobre 2017 e gennaio 2019 con 22 laboratori didattici che hanno coinvolto complessivamente circa 120 studenti per un totale di oltre 1000 ore, il progetto puntava a supportare le istituzioni scolastiche con una didattica innovativa rivolta a studenti con difficoltà nell’apprendimento, in particolare nell’area della sordità, dell’autismo e della dislessia. Oltre alle attività di gruppo era prevista un’attività di supporto individuale per far fronte alle specifiche esigenze dei partecipanti. L’obbiettivo era quello di favorirne lo sviluppo personale e formativo e migliorarne il benessere sia dal punto di vista psico-fisico, della dimensione individuale, che dal punto di vista sociale, nella dimensione delle relazioni e dell’integrazione. Armando Pedulla, ex presidente AbC Onlus e attuale vicepresidente vicario e direttore dell’area udito di AbC IRIFOR del Trentino, si dichiara soddisfatto dei risultati raggiunti con questi interventi: “Grazie alle esperte (le dottoresse Campestri, Chistè e Hy) che hanno gestito i vari laboratori le scuole hanno accolto metodologie innovative per gli studenti con difficoltà specifiche ma auspichiamo che interventi di questo tipo possano continuare negli anni poiché hanno dimostrato la loro utilità ed efficacia per tutti i gruppi partecipanti”.
IRIFOR DEL TRENTINO COOPERATIVA SOCIALE
Progetti come “Crescere assieme” hanno senza dubbio una grande valenza per il sistema scolastico Trentino, poiché portano innovazione e risultati nelle scuole, contribuendo a migliorare la proposta che la nuova cooperativa sociale, AbC IRIFOR del Trentino, offre in termini di Servizi e attività. Il nuovo soggetto unisce competenze multidisciplinari e costituisce un polo di riferimento per la disabilità sensoriale, eccellenza del nostro territorio ed esperienza per ora unica in Italia. AbC IRIFOR offre supporto qualificato a studenti con disabilità sensoriale (uditiva e visiva), riabilitazione visiva e funzionale, consulenza psicologica a utenti e famiglie, corsi di formazione, trasporto individualizzato, addestramento all’utilizzo degli ausili. Ma il nuovo soggetto non dimentica che ciechi, ipovedenti e sordi fanno parte della società dunque si rivolge alla popolazione in generale con attività di prevenzione informazione e sensibilizzazione perché solo una società che conosce i bisogni, le difficoltà ma anche le risorse è in grado di accogliere la disabilità al proprio interno, integrandola positivamente.