ALTO CONTRASTO -a +A
Cassa Rurale: raccolti per Irifor 10 mila euro in favore dei disabili visivi e uditivi
Nella Sala Conferenze della Cassa Rurale di Trento in Via Belenzani 12 oggi sono stati resi pubblici i risultati dell’iniziativa di sensibilizzazione dello scorso 28 giugno, serata nella quale Piazza Fiera si è riempita delle canzoni dei Beatles sapientemente interpretate dalla tribute band Magical Mystery Orchestra. Il presidente Fracalossi spiega come questa nuova iniziativa si inserisca in un rapporto di collaborazione ormai pluriennale tra la Cassa Rurale di Trento e la Cooperativa IRIFOR del Trentino. La Cassa Rurale di Trento ha raddoppiato le offerte raccolte tra i propri soci in occasione del Gran Galà 2018, riuscendo così a donare alla Cooperativa un assegno di 10.000 € che verranno utilizzati per attività e servizi in favore dei disabili sensoriali, sia visivi che uditivi alla luce della recente fusione tra IRIFOR e AbC Onlus, oltre che per una particolare campagna di prevenzione visiva in ottobre. Nella settimana della Giornata Mondiale della Vista, dall’8 al 12 ottobre, l’Unità Mobile Oftalmica di IRIFOR farà infatti anche un tour nelle sedi territoriali della Cassa Rurale di Trento offrendo ai propri soci la possibilità di effettuare screening visivi gratuiti per la prevenzione delle principali patologie oculari a bordo del camper oculistico itinerante. È un progetto che incarna perfettamente quel senso di comunità che le due importanti realtà cooperative mettono in ogni loro azione e servizio. “Si tratta dell’ennesima conferma della forza della Cooperazione Trentina” afferma il direttore di IRIFOR Ceccato “e siamo onorati dell’attenzione e dell’impegno sociale che ancora una volta la Cassa Rurale di Trento ha dimostrato. La collaborazione non si ferma qui dunque continuate a seguirci!”.