ALTO CONTRASTO -a +A

Giornata della donna

(tratto da "Sesto Senso" - giugno 2012)

Fra consumerismo e nuovi ausili per l’autonomia
Il tema scelto quest’anno dal comitato di settore per la giornata della donna, svoltasi il 10 marzo presso la sede sezionale, è di particolare attualità. Il consumerismo interessa infatti tutti i cittadini ed i suoi vari aspetti vanno sicuramente approfonditi. In questa occasione, grazie al responsabile provinciale di “Cittadinanza attiva”, avv. Antonio Licciardello, si è approfondito un tema, quello della gestione del denaro, con riferimento ai rapporti con banche, assicurazioni, finanziarie, accennando anche alle forme di pagamento ed ai raggiri e truffe, purtroppo particolarmente diffusi. Sono state analizzate anche le possibilità di difesa dai rischi, citando alcune norme di tutela alle quali ogni consumatore può riferirsi per difendere i propri diritti anche nel campo degli acquisti. L’esposizione dei concetti da parte del relatore è stata integrata dall’attiva partecipazione dei presenti con domande e commenti. Al termine della mattinata è stato distribuito un questionario predisposto da “Cittadinanza attiva” sull’utilizzo del denaro ed un gioco da utilizzare via web, particolarmente adatto per i ragazzi. Dopo il pranzo presso un vicino ristorante ed il ritorno in sede, grazie alla collaborazione della Cooperativa Sociale IRIFOR del Trentino Onlus, gli intervenuti hanno assistito ad una dimostrazione di alcuni ausili per l’autonomia; in particolare, un programma da installare su un cellulare, il quale consente di leggere testi, riconoscere i colori, rilevare le fonti luminose e molto altro.; inoltre un lettore di documenti di estrema semplicità d’uso, collegabile anche ad un video ingranditore. A fine incontro si può affermare che il diritto di cittadinanza e autonomia hanno adeguatamente stimolato l’interesse dei presenti e che su tale linea sarà possibile organizzare altre iniziative di informazione, tanto necessarie in un’epoca di continui mutamenti e considerando la necessità per tutti di essere costantemente aggiornati.