ALTO CONTRASTO -a +A

Sei tappe del trekking dei sensi Domani al Biotopo le Grave

Scarpe da trekking, k-way, borraccia, torcia pronti per mettere i “Sensi in cammino”: dopo l’apprezzamento riscosso l’anno scorso, ritorna il progetto proposto da AbC Irifor del Trentino insieme all’Accompagnatore di media montagna Luca Stefanelli di “MontagnaMente”. Sono previste sei uscite, da giugno a ottobre, e la prima escursione, in programma domani, ha come meta l’area protetta del Biotopo le Grave sull’Altopiano dell’Argentario. Le prossime tappe sono la Torbiera delle Viote (12 luglio), giro del Laghestel di Pinè (2 agosto), la forra del Fersina (6 settembre), giro dei piccoli laghi del perginese (20 settembre) e il sentiero degli Aquiloni – Marzola (4 ottobre). La partenza è sempre alle 19 e la durata dell’uscita è di circa 3 ore, con la cena al sacco offerta dall’organizzazione. Il costo comprende la guida e la cena: 1 uscita 15 euro; 3 uscite 40; 6 uscite 60 euro. Il pagamento va fatto presso gli uffici di AbC Irifor (dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 12:30 e dalle 13:30 alle 17), oppure in loco la sera dell’escursione. Un’ulteriore possibilità di “trekking urbano inclusivo” è prevista nell’ambito del Pergine Festival, il 30 giugno e il 7 luglio, con il percorso itinerante alla scoperta delle radici di Pergine a cura di Stefanelli: partenza alle 19:30 da Sala Maier e al termine degustazione di prodotti del territorio e di vini della Cantina Monfort.
Info e iscrizioni: sensibilizzazione@abcirifor.it – luca.stefanelli@montanamente.com
(cell. 329.0469279)